IL CASO UGARTE

Tomasa ha 44 anni è arrivata dall'Ecuador, come l'uomo che la ucciderà con 19 coltellate nel 2002. Saturnino Moreno Ugarte non si rassegnava alla fine della loro storia. Tenterà di suicidarsi dopo l'omicidio. Condannato ha già finito di scontare la pena

02-07-2013 Tematica:Regione^Tematica:News^Tematica:Umbria^Tematica:TGR^ /dl/img/2013/07/105x791373299901845screenshot.35.png 0 ContentItem-f9c222f8-223c-4cba-8623-8fc1b2a4ff66 ContentSet-79306c93-ab25-4e59-bb97-7344f0031252 Page-0789394e-ddde-47da-a267-e826b6a73c4b 30-07-2013 14:59
19/05/2019

Notizie TGR:

IL CASO UGARTE

Comandi da tastiera per il lettore multimediale

  • [Shift + P] Play / Pausa
  • [Shift + S] Stop
  • [Shift + F] Fullscreen
  • [Shift + C] Sottotitoli (se presenti)
  • [Shift + M] Mute
  • [Shift + Freccia Su] Alza il volume
  • [Shift + Freccia Giù] Abbassa il volume
  • [Shift + Freccia Destra] Avanti veloce
  • [Shift + Freccia Sinistra] Indietro veloce

Tomasa ha 44 anni è arrivata dall'Ecuador, come l'uomo che la ucciderà con 19 coltellate nel 2002. Saturnino Moreno Ugarte non si rassegnava alla fine della loro storia. Tenterà di suicidarsi dopo l'omicidio. Condannato ha già finito di scontare la pena

[an error occurred while processing this directive]