header Rai Cinema Channel Rai Cinema Facebook Twitter

Rai Cinema

Club - La piscina

  • Durata:01:50:00
  • Andato in onda:18/12/2014
  • Visualizzazioni:

LA PISCINA di Jacques Deray – F – 1969 – 110’ Con ALAIN DELON, ROMY SCHNEIDER, MAURICE RONET, JANE BIRKIN Sulle colline che sovrastano Saint Tropez, ai bordi di una piscina di una splendida villa, abbracciati come solo due innamorati possono fare ci sono Jean-Paul Leroy (Delon) e Marianne (Schneider). Abbandonato da tempo il sogno di diventare uno scrittore, ora Jean-Paul è un agente pubblicitario; Marianne invece il successo professionale lo ha trovato nel campo del giornalismo. La pace e la tranquillità che circonda la bella coppia sembra finire con l’improvviso arrivo di Harry Lannier (Ronet) e di sua figlia Penelope (Birkin), appena maggiorenne. Harry, noto autore musicale, è un vecchio amico di Jean-Paul e soprattutto ex fidanzato di Marianne. Se inizialmente il menage a quattro sembra idilliaco, durante una festa l’atteggiamento forse un po’ troppo affettuoso che Harry mostra verso Marianne, causa in Jean-Paul uno spirito di rivalsa che esercita immediatamente seducendo la bella Penelope. Quello che potrebbe essere solo un rimescolamento di coppie, durante una notte diventa un duro scontro fra i due uomini, scontro che avviene ai bordi della piscina. E ci scappa il morto. Stroncato dalla critica, “La piscina” è stato campione di incassi e rimane ancora oggi amatissimo dal pubblico, complici la bravura e la bellezza dei quattro attori, insieme a qualche scena resa torrida più dai corpi avvinghiati di Delon e la Schneider (fino a pochi anni prima coppia anche nella vita), che dal sole rovente della Costa Azzurra. Deray dirige un noir psicologico dove protagonista è il duello incrociato fra uomini e donne: Marianne che deve vincere la concorrenza della più giovane Penelope e Jean-Paul, scrittore fallito che ha sete di rivalsa su Harry, uomo di successo, sono i cardini di questa bella e affascinante storia di amore e morte. Nel cast anche Paul Crauchet nei panni dell’ispettore Lévêque. Alcune curiosità. La fuoriserie di Harry è una bellissima Maserati Ghibli SS coupé; la Birkin nel film ha diciotto anni, nella realtà ne aveva ventitre; in un dialogo Marianne dice a Jean-Paul che è difficile immaginare Harry vecchio e purtroppo la realtà superò la finzione quando, nel 1983 a soli cinquantasei anni, quel grande attore quale è stato Ronet ci ha lasciato per sempre; essendo Jean-Paul pesci con ascendente acquario, per Marianne quella è la prova che il suo uomo è nato per essere amato; nella realtà Delon è uno scorpione, segno zodiacale conosciuto per la sua suscettibilità e spirito vendicativo. Caratteristiche che il personaggio di Delon non manca di esprimere nel film di Deray. UMBERTO BERLENGHINI

Sito



Video Correlati

Commenti

Riduci