Dolci dopo il Tiggì 2014

Dolci dopo il Tiggì del 12/11/2014

  • Andato in onda:12/11/2014
  • Visualizzazioni:

Bonati/Spampinato Maritozzi Per l’impasto: 300 g di farina manitoba 250 g di farina 00 20 g di lievito di birra 100 g di latte 100 g di uova intere 80 g di acqua 65 g di zucchero 50 g di burro 8 g di sale scorza grattugiata di 1 arancia 1 bacca di vaniglia Per lucidare: 160 g di zucchero 120 g di acqua Per la farcitura: 500 g di panna montata 300 g di crema di nocciole Per la decorazione: zucchero a velo q.b. Procedimento: Iniziare ad impastare le farine con il lievito sbriciolato, il latte e metà dell'acqua. Aggiungere lo zucchero, il sale, ancora un po' di acqua e continuare a lavorare. Incorporare le uova intere, il resto dell'acqua e gli aromi. A impasto formato unire, un po' alla volta, il burro a temperatura ambiente e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. "Bisogna ottenere un impasto liscio e morbido come una guancia". Formare una palla, porre in una ciotola imburrata e far lievitare, coperto, per 1 ora e mezza circa. A lievitazione avvenuta rovesciare delicatamente l'impasto sul tavolo infarinato, sgonfiarlo leggermente formando un grosso salame e dividerlo in pezzi uguali. Arrotolare i pezzi ottenuti e formare dei panini ovali, porli su una placca ricoperta di carta da forno e far lievitare ancora 1 ora, coperti. Preparare lo sciroppo portando a bollore l'acqua con lo zucchero, mescolare per far sciogliere bene lo zucchero, togliere dal fuoco e far raffreddare. Infornare i maritozzi a 180 °C per circa 12/15 minuti, finché non saranno di color dorato scuro, estrarli dal forno, porli su una gratella e spennellarli subito con lo sciroppo. Far raffreddare completamente e farcire a piacere con panna montata o crema di nocciole. Infine spolverare con zucchero a velo.

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati