TG1

TG1 TV7 del 24 gennaio 2014

  • Andato in onda:24/01/2014
  • Visualizzazioni:

La Liguria delle cento frane. Storie e voci da una regione che si allaga, si spacca, scivola verso il mare ogni volta che piove. I campi devastati, le case sgomberate, il treno sospeso sullo strapiombo ad Andora e il racconto dei macchinisti che hanno salvato 200 persone. Sette giorni dopo, siamo tornati sui luoghi del disastro.
- Chi ha ucciso Nicolò? A Cassano Jonico, in Calabria, parlano i familiari del bambino di 3 anni barbaramente trucidato e bruciato con il nonno e una giovane straniera che lo accudiva. Il capo della famiglia annuncia vendette. E un intero paese sgomento tenta di reagire allo shock.
- La piccola disegnatrice di Terezin. Helga Weiss, deportata da Praga a 12 anni, aveva la passione per il disegno e dopo la guerra è diventata un'affermata pittrice. Sopravvissuta a quasi quattro anni di deportazione, prima a Terezin, poi ad Auschwitz e a Mauthausen, i nazisti non hanno mai scoperto i suoi disegni, veri e propri documenti sulla condizione dei deportati.
- Dove investono i Paperoni del mondo? Il mercato immobiliare italiano è ancora attraente? Il miliardario americano Tom Barrack sarebbe sul punto di acquistare, a Roma, un intero isolato nel quartiere della "dolce vita", dietro Via Veneto. Intervista al finanziere americano che racconta come gira il mondo degli investimenti di lusso.
- Viaggio tra gli sfrattati. Un'emergenza che rappresenta il passo successivo al dramma della perdita del lavoro. E Verona è tra le città in cui il fenomeno ha raggiunto i picchi più elevati. Il racconto di chi deve lasciare la propria casa e di chi l'ha persa più volte, vivendo per più di un mese in automobile.
- Delitto perfetto? Fu archiviata come suicidio, ma la morte di Luigi Tenco, il 27 gennaio del 1967 a Sanremo, suscita ancora dubbi. E le indagini potrebbero presto essere riaperte.
- Sogno italiano. Armani, Schiaparelli, Valentino,Valli: alle sfilate d'alta moda di Parigi trionfano la creatività e l'artigianalità made in Italy. Abiti costosissimi che incantano le grandi platee e vestono le donne più ricche del mondo.
- Dai primi salti in lungo a 4 anni, ad aspirante candidata alle Olimpiadi del 2016. Campionessa di salto in lungo, Dariya Derkach, 21 anni, di origine ucraina e "figlia d'arte", da poco è diventata cittadina italiana. L'abbiamo incontrata. Sull'orlo del baratro.
- Reportage dal Libano che rischia di ripiombare nel vortice della violenza come conseguenza del conflitto in Siria. Un Paese squassato da 25 anni di guerra civile e dai recenti attentato.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati