LA TRUFFA DEL CIMITERO, 9 ARRESTI

Chiedevano e ottenevano bustarelle per assegnare posti al cimitero di Pompei ad amici e parenti. 9 i destinatari di misure cautelari. Tra di loro anche l'ex sindaco Claudio D'Alessio ed un consigliere comunale. L’operazione, denominata “Terra santa”, è stata coordinata dalla procura di Torre Annunziata e avviata alcuni mesi fa: il giro di mazzette era vasto e collaudato. Dalla sede regionale della Campania

22-01-2015 Tematica:Regione^Tematica:Campania^Tematica:News^Tematica:TGR^ /dl/img/2015/01/105x791421935635031screenshot.2.png 0 ContentItem-97acf319-ea99-4225-8b83-3d9bad5c19ad ContentSet-a8ab9022-590b-4a8e-b78b-0d2bb89b1957 PublishingBlock-87ce3eb6-a360-4781-8734-872447dc9f7d Page-0789394e-ddde-47da-a267-e826b6a73c4b 22-01-2015 15:14
22/01/2020

Notizie TGR:

LA TRUFFA DEL CIMITERO, 9 ARRESTI

Comandi da tastiera per il lettore multimediale

  • [Shift + P] Play / Pausa
  • [Shift + S] Stop
  • [Shift + F] Fullscreen
  • [Shift + C] Sottotitoli (se presenti)
  • [Shift + M] Mute
  • [Shift + Freccia Su] Alza il volume
  • [Shift + Freccia Giù] Abbassa il volume
  • [Shift + Freccia Destra] Avanti veloce
  • [Shift + Freccia Sinistra] Indietro veloce

Chiedevano e ottenevano bustarelle per assegnare posti al cimitero di Pompei ad amici e parenti. 9 i destinatari di misure cautelari. Tra di loro anche l'ex sindaco Claudio D'Alessio ed un consigliere comunale. L’operazione, denominata “Terra santa”, è stata coordinata dalla procura di Torre Annunziata e avviata alcuni mesi fa: il giro di mazzette era vasto e collaudato. Dalla sede regionale della Campania

[an error occurred while processing this directive]