Mainstream

Dominion - Mainstream del 09/06/2015

  • Durata:00:19:52
  • Andato in onda:09/06/2015
  • Visualizzazioni:

SOMMARIO: News: Tra le novità di giugno abbiamo la serie ABC The Whispers, in cui una misteriosa forza invade silenziosamente la Terra attraverso i bambini. Prodotta tra gli altri da Steven Spielberg, è tratta da un racconto di Ray Bradbury e ha fra i protagonisti Milo Ventimiglia di Heroes. Sense8, rilasciata da Netflix e creata dai fratelli Wachowski insieme all’autore di Babylon5 J. Michael Straczynski, racconta di otto persone che scoprono improvvisamente di avere una connessione mentale. Tra gli interpreti Naveen Andrews di Lost, Doona Bae di The Host e l’indimenticabile replicante di Blade Runner Daryl Hannah. Ancora fantascienza con Dark Matter, serie di Joseph Mallozzi e Paul Mullie targata SyFy. All'interno di una nave spaziale alla deriva, sei persone si svegliano dall'ibernazione senza memoria. Sanno solo la loro destinazione: una colonia remota in procinto di diventare una zona di guerra. Su TNT parte il medical metafisico Proof, in cui Jennifer Beals interpreta un chirurgo segnato dalla morte del figlio, che inizia a occuparsi di casi al confine della realtà come reincarnazioni, esperienze extrasensoriali e fenomeni soprannaturali. Infine, ancora su Syfy, c’è Killjoys. In un futuro segnato da guerre intergalattiche, un trio di cacciatori di taglie cerca di rimanere neutrale e promette un servizio di assoluta professionalità. Tra gli interpreti Luke Macfarlane, visto in Brothers and Sisters, e Aaron Ashmore, già in Warehouse 13. Focus: Ambientato venticinque anni dopo i fatti raccontati nel film del 2010 Legion, di Scott Stewart, Dominion mostra la Terra come una landa devastata dove gli angeli minori seminano distruzione e danno la caccia agli esseri umani, che si rifugiano asserragliati in città stato. A Vega, la nuova Las Vegas, l’arcangelo Michele è diventato mentore di Alex, il prescelto ignaro del proprio destino. A loro si aggiunge Jeep, il padre di Alex partito venticinque anni prima. Nel frattempo, gli angeli ribelli capitanati da Gabriele sferrano il loro attacco, ma un misterioso bambino, Roan, fa la sua comparsa. Ideata da Vaun Willmot e interpretata da Christopher Egan nel ruolo principale, la serie è prodotta da Scott Stewart, regista di Legion e del pilot di Dominion. Per approfondire la mitologia degli angeli, abbiamo incontrato il Prof. Piero Capelli, docente di Lingua e Letteratura ebraica e storico delle religioni. Extra: Il videogame del Trono di Spade, realizzato dallo studio Telltale e disponibile in digitale per PC e console, mantiene la promessa di raccontare la propria storia e allo stesso tempo di immergere il giocatore nel mondo già noto di Westeros. Alcuni attori della serie riprendono i propri personaggi nel videogioco: Lena Headey, Peter Dinklage, Natalie Dormer e Iwan Rheon. Nel secondo capitolo entra in scena anche Kit Harrington e alla fine del terzo fa capolino Emilia Clarke, la regina dei draghi Daenerys Targaryen. Anche il gioco è infatti una serie, divisa in sei episodi e probabilmente anche in più stagioni. Tutto inizia dopo i terribili eventi del Matrimonio Rosso, con il tradimento della casata Frey. Il giocatore si cala nei panni di diversi personaggi, appartenenti o legati a una nuova casata: i Forrester, fedeli agli Stark e in controllo di un pregiato legno, che sembra avere un legame con i miti del Nord oltre la Barriera. Webseries: Il terzo segreto di satira è un gruppo composto da Pietro Belfiore, Davide Rossi, Davide Bonacina, Andrea Fadenti e Andrea Mazzarella. Cinque videomaker partiti dal web e approdati anche in Tv, grazie alle loro incursioni su Rai, La7 e laeffe. Sono loro stessi a raccontarci come nasce la satira surreale che li contraddistingue

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati