14 04 2013 Estovest

Sono oltre duemila le imprese italiane attive in Ungheria, molte sono anche di piccole dimensioni e operano in settori che vanno dalla gastronomia all'alta tecnologia. La Grecia dovrebbe ricevere dalla Germania centosessantadue miliardi di euro per i danni causati al paese dai nazisti durante l'ultima guerra mondiale. Un comitato di esperti del ministero delle finanze di Atene avrebbe redatto un rapporto di ottanta pagine per calcolare il risarcimento. Vi sono libri che hanno una storia e una sorte non meno interessanti delle vicende che descrivono e raccontano. Uno di questi, scritto da Jan Karski, è la storia della resistenza polacca contro i tedeschi, che evidenzia anche le tragiche condizioni della Polonia occupata e spartita da nazisti e sovietici. Nel 2014, Riga non sarà solo la Capitale Europea della Cultura, ma anche la capitale mondiale della musica corale che ospiterà l'ottava edizione del più grande concorso del mondo.

14-04-2013 Tematica:TGR_MHP^Tematica:News^Tematica:Estovest^ /dl/img/2013/04/105x791366019398756bis_Riga_immagini_Estive.jpg 0 ContentItem-746ade47-7cc1-4d83-9fdf-f2981e88b001 ContentSet-3f3a6fc1-1d14-4184-ba98-644200249e4e Page-1e6a5a97-2d23-43a1-802c-c15341cad552 15-04-2013 11:57
05/12/2019

Notizie TGR:

EstOvest

14 04 2013 Estovest

Comandi da tastiera per il lettore multimediale

  • [Shift + P] Play / Pausa
  • [Shift + S] Stop
  • [Shift + F] Fullscreen
  • [Shift + C] Sottotitoli (se presenti)
  • [Shift + M] Mute
  • [Shift + Freccia Su] Alza il volume
  • [Shift + Freccia Giù] Abbassa il volume
  • [Shift + Freccia Destra] Avanti veloce
  • [Shift + Freccia Sinistra] Indietro veloce

Sono oltre duemila le imprese italiane attive in Ungheria, molte sono anche di piccole dimensioni e operano in settori che vanno dalla gastronomia all'alta tecnologia. La Grecia dovrebbe ricevere dalla Germania centosessantadue miliardi di euro per i danni causati al paese dai nazisti durante l'ultima guerra mondiale. Un comitato di esperti del ministero delle finanze di Atene avrebbe redatto un rapporto di ottanta pagine per calcolare il risarcimento. Vi sono libri che hanno una storia e una sorte non meno interessanti delle vicende che descrivono e raccontano. Uno di questi, scritto da Jan Karski, è la storia della resistenza polacca contro i tedeschi, che evidenzia anche le tragiche condizioni della Polonia occupata e spartita da nazisti e sovietici. Nel 2014, Riga non sarà solo la Capitale Europea della Cultura, ma anche la capitale mondiale della musica corale che ospiterà l'ottava edizione del più grande concorso del mondo.

[an error occurred while processing this directive]
  • In onda



    Domenica, RAI 3, 11.10

    Dal Baltico al Mediterraneo, passando attraverso i Balcani. L’Europa che allarga i suoi confini è raccontata ogni settimana da “EstOvest sguardo a Levante”. Esplorare l'est per interpretare l'ovest, alla ricerca delle radici comuni. La rubrica parte da Bari e Trieste, dalla Puglia e dal Friuli Venezia Giulia, un tempo frontiere e da sempre terre di transiti, approdi e confluenze. La nostra storia, spesso condivisa con i popoli e le culture della Mitteleuropa e del Mediterraneo, è la lente che ci aiuta a cercare nelle testimonianze, nelle diversità e nei luoghi le indicazioni per districarci in un presente che continua a cambiare.

  • Redazione



    A cura delle redazioni di: Bari (caporedattore Attilio Romita) e Trieste (caporedattore Rino Giusa)

    Coordinamento giornalistico: Rossella Matarrese (Bari), Walter Skerk (Trieste)

    Assistente al programma: Edoardo Veglia

    Editing digitale a Trieste: Mauro Coloni, Alex Hollan e Carmine Moscarella, a Bari Leonardo Grasso

Tgr
  • Estovest
    domenica, RAI 3, 11.00 

    Dal Baltico al Mediterraneo, passando attraverso i Balcani. L’Europa che allarga i suoi confini è raccontata ogni settimana da “EstOvest sguardo a Levante”. Esplorare l'est per interpretare l'ovest, alla ricerca delle radici comuni. La rubrica parte da Bari e Trieste, dalla Puglia e dal Friuli Venezia Giulia, un tempo frontiere e da sempre terre di transiti, approdi e confluenze. La nostra storia, spesso condivisa con i popoli e le culture della Mitteleuropa e del Mediterraneo, è la lente che ci aiuta a cercare nelle testimonianze, nelle diversità e nei luoghi le indicazioni per districarci in un presente che continua a cambiare. 
    estovest@rai.it
Archivio video