Dolci dopo il Tiggì 2014

Dolci dopo il Tiggì del 26/12/2014

  • Andato in onda:26/12/2014
  • Visualizzazioni:

Torta panettone al cioccolato e arancio 1 panettone milanese vino moscato q. b. Per la mousse al cioccolato: 150 g di cioccolato fondente 70% 350 g di panna 100 g di tuorli 70 g di zucchero 50 g di uova 50 g di acqua Per la gelatina all’arancia: 250 g di succo arancia e clementine 30 g di bucce semicandite e clementine 50 g di zucchero 7 g di gelatina Per decorare: panna q.b. frutti di bosco q.b. Preparazione: Tagliare a fette il panettone e foderare una teglia. Con un pennello bagnare con il vino moscato lo stampo di panettone. Preparare la mousse al cioccolato: sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente nel mentre in un pentolino versare l'acqua e lo zucchero e portare ad ebollizione. Quando l'acqua con lo zucchero avranno raggiunto la temperatura di 121 C° versarla a filo sulle uova e lavorare con le fruste elettriche. Incorporare metà della panna montata con il cioccolato fondente fuso, aggiungere alle uova montate e completare con il resto della panna. Nel mentre preparare la gelatina all’arancia: sciogliere la gelatina precedentemente ammollata in acqua, aggiungere il succo di arance e clementine già zuccherato. Assemblare il dolce: stendere sulla base di panettone uno strato di mousse al cioccolato, poi uno strato di gelatina e ancora uno strato di mousse. Ricoprire con il panettone e decorare con panna e frutti di bosco. Charlotte di pandoro al limoncello Per l’impasto: 1 pandoro Per la bavarese al limone: 300 g di panna 100 ml di latte 40 g di zucchero 15 g di farina 2 cucchiai di amido di riso scorza di 2 limoni succo di ½ limone 2 tuorli liquore limoncello (o spumante) q.b. Per decorare: panna montata q.b. fettine di limone q.b. qualche rametto di ribes Preparazione: tagliare gli spigoli del pandoro, dividere a metà per il lungo ogni spigolo e, dopo aver fatto slittare leggermente una sull'altra le due mezze fette, accomodarle a palizzata nello stampo per charlotte rivestito di pellicola alimentare. Preparare la Bavarese al limone: grattugiare la scorza dei limoni nel latte, scaldarlo (senza farlo bollire) e versarlo sui tuorli mescolati con la farina e lo zucchero; portare su fuoco basso la crema ottenuta e cuocerla finché inizierà ad addensarsi, quindi aromatizzarla con il succo di limone e aggiungervi due cucchiai di amido di riso. Lasciare intiepidire la crema finché inizierà a tirare (ispessirsi), quindi incorporarvi la panna montata fermissima (bavarese). Per l’assemblaggio: bagnare le fette di pandoro nello stampo con lo spumante (o il liquore limoncello), versare nell’incavo la bavarese e richiudere con altre fette. Compattare bene, bagnare con altro spumante, coprire con pellicola trasparente e riporre il dolce in frigo per almeno per 6 ore. Sformare la charlotte capovolgendola nel piatto da portata, eliminare la pellicola alimentare, guarnire a piacere e servire.

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati