header Rai Cinema Channel Rai Cinema Facebook Twitter

Rai Cinema

Club - L'etrusco uccide ancora

  • Durata:01:37:00
  • Andato in onda:22/05/2014
  • Visualizzazioni:

L’ETRUSCO UCCIDE ANCORA di Armando Crispino – I/D – 1972 – 105’ Con ALEX CORD, SAMANTHA EGGAR, JOHN MARLEY, ENZO TARASCIO Durante le sue ricerche sulla civiltà etrusca, l’archeologo americano Jason Porter (Cord) scopre in una necropoli di Tarquinia un antico affresco raffigurante un sacrificio umano di una giovane coppia fatto in onore del terribile Tuchulcha, il divinità etrusca della morte. A un centinaio di chilometri più a est, esattamente a Spoleto, durante il Festival dei Due Mondi avvengono strani omicidi le cui modalità ricordano proprio quelle viste da Porter a Tarquinia. Incaricato delle indagini è il commissario Giuranna (Tarascio). Fra i molti sospettati presi di mira dal poliziotto, c’è anche la coppia formata dal celebre direttore d’orchestra Nikos Samarakis (Marley) e la sua bella compagna Myra Shelton (Eggar). Approfondendo l’inchiesta, Giuranna scopre che in passato la Shelton ha avuto una relazione con Porter, nel frattempo giunto a Spoleto e subito accolto da un altro omicidio, questa volta di due coniugi. Ad aggravare la posizione dell’archeologo c’è il tentato omicidio che, a suo tempo, vide protagonista proprio Porter nei confronti della Shelton. Mistero risolto? Assolutamente no. Uscito in piena era del poliziottesco e del thriller all’italiana, col passare degli anni il film di Crispino si è guadagnato il suo posto nell’album dei film culto. E bene ha fatto il Torino Film Festival nel 2013 a riproporlo nel suo programma, un’occasione per rendere anche omaggio al regista nel decennale della sua scomparsa. Bellissime le musiche di Riz Ortolani, alcuni dei temi presenti nel film di Crispino, come le scarpe rosse o il trauma infantile legato alla madre, verranno poi ripresi dal più illustre collega Dario Argento. Ottimo il cast di cui fa parte anche il compianto Enzo Cerusico e che tiene insieme nostri bravi attori come Tarascio, uno specialista in film o serie tv dove c’è da tremare per la paura, alle star internazionali come la Eggar, davvero bella, e Marley. Prima di presentarsi sul set di Crispino, Marley era stato su quello di Francis F. Coppola per “Il padrino” dove aveva interpretato il personaggio di Jack Woltz, il produttore cinematografico, amante dei cavalli di razza. E la sequenza del suo risveglio all’alba è da tempo entrata nella leggenda. Umberto Berlenghini

Sito



Video Correlati

Commenti

Riduci