Puntata di venerdì 29 Novembre 2013

06-12-2013 Tematica:TGR_MHP^Tematica:News^Tematica:Montagne^ 0 ContentItem-20c47366-ba9c-42ff-9ec8-570d0b8d3ae2 ContentSet-0fa011d6-86b8-4f36-aa81-10358d111971 Page-ed9cdb06-ebf4-4169-9bcc-53edd962334f 02-01-2014 11:56
17/11/2018

Notizie TGR:

ARCHIVIO

Puntata di venerdì 29 Novembre 2013

Comandi da tastiera per il lettore multimediale

  • [Shift + P] Play / Pausa
  • [Shift + S] Stop
  • [Shift + F] Fullscreen
  • [Shift + C] Sottotitoli (se presenti)
  • [Shift + M] Mute
  • [Shift + Freccia Su] Alza il volume
  • [Shift + Freccia Giù] Abbassa il volume
  • [Shift + Freccia Destra] Avanti veloce
  • [Shift + Freccia Sinistra] Indietro veloce

TGR MONTAGNE Pt. 8

Venerdì 29 novembre 2013

RAI 5 alle 12.15

 

 

La puntata si apre all’insegna della neve che, nei giorni scorsi, è  arrivata anche a bassa quota, persino sulle spiagge,portando anche disagi soprattutto a sud. Nel prossimo fine settimana  molti impianti sciistici  apriranno in anticipo rispetto al consueto inizio della stagione. Di questo parla Laura De Donato, che conduce la puntata, con il meteorologo Luca Mercalli e con il giornalista Roberto Mantovani, come sempre ospiti in studio.

 

Neve, sci, turismo: un’occasione importante di crescita, lavoro, rilancio dei territori ma anche un mezzo per diffondere la conoscenza, le identità locali. Nel Parco Nazionale delle Cinque Terre si è tenuto il primo corso dell'alta scuola di turismo ambientale cui hanno partecipato numerosi operatori del settore con l'intervento di esperti. Lo racconta Alberto Gedda.

 

Il turismo in montagna, può avere forme assai diverse secondo la storia e la conformazione dei luoghi. Maurizio Menicucci è andato a visitare in Israele due alture molto particolari, dove si trovano le più grandi fortezze costruite da Erode, personaggio noto soprattutto per la sua crudeltà ma riscoperto dall'archeologia come magnifico architetto, che sceglieva per le sue residenze luoghi elevati come nidi d'aquila. Si tratta dell’ Herodion, vicino a Gerusalemme, e  di Masada  fortezza costruita su una rocca a 400 m di altitudine sul Mar Morto, nota per il lungo assedio romano conclusosi con il suicidio degli ebrei che vi si erano rifugiati.

 

Luca Mercalli presenta il libro di Robert Mcfarlane “Le antiche vie” (Einaudi) un elegio del camminare lungo sentieri noti e piste poco battute in giro per il mondo.

Silvia Zerilli racconta la storia del famoso gruppo alpinistico “I Ragni di Lecco” intervistandone il presidente, Fabio Palma, e il giovane alpinista Matteo Della Bordella,  protagonista di una recente salita alla Torre Egger in Patagonia. Una storia lunga e appassionante ripercorsa, in studio, da Roberto Mantovani attraverso i pionieri dei “Ragni” (come Riccardo Cassin) e i protagonisti di un alpinismo “operaio” del dopoguerra. 

 

L’acqua è un bene prezioso della montagna, come dimostrano le centraline per la produzione elettrica che vengono costruite lungo i torrenti: Michele Ruggiero racconta l’impianto costruito in Valle Maira, nel Cunesse, in località Fie Marin grazie ad una società mista fra pubblico e privato, che fornisce elettricità a tutta la zona.

 

A Chamonix, in Francia, nel 1924, gli sport invernali guadagnarono per la prima volta nella storia la dignità dei cinque cerchi, con l'istituzione di una specifica  olimpiade che, da allora, si affianca a quella estiva. Andrea Caglieris presenta un libro che racconta questa storia.

 

Le previsioni del tempo per il fine settimana, a cura del meteorologo Luca Mercalli, portano al termine della puntata che chiude questo ciclo di “Tgr Montagne” ma, si spera,  non sarà un addio. Confidiamo infatti che la RAI sappia trovare altri spazi nei suoi palinsesti per il mondo della montagna. 

Per nove anni abbiamo cercato di raccontare le “terre alte” con  tutti i colleghi della TGR, Roberto Mantovani e Luca Mercalli. Nel  corso del nostro lavoro ci siamo imbattuti in vicende e persone straordinarie, che meritano l'attenzione del servizio pubblico. Dunque arrivederci.  

  • In onda



    Venerdì, RAI 5, ore 12.15

    Venite in montagna con noi.
    Mezz’ora di gite, inchieste, conversazioni per chi in montagna ci sta tutto l’anno, per chi la ama, per chi la sfida. Montagne è una trasmissione della TGR, realizzata nel nuovo studio virtuale TV 3 del centro di produzione RAI di Torino. Con i suoi ospiti in studio e con i suoi inviati esplora una parte d’Italia che viene troppo spesso sovrastata dal rumore della pianura. E accanto ai problemi di sempre, come lo spopolamento, scopre nuovi fermenti, proposte culturali innovative, imprenditori d’avanguardia.
    Ospiti fissi della trasmissione sono il climatologo Luca Mercalli e lo storico dell’alpinismo Roberto Mantovani

  • Redazione



    La trasmissione è curata da Battista Gardoncini con la regia di Carlo Vergnano.

    In redazione Alberto Gedda.


    CONTATTI

    RAI – Via Verdi 16
    10124 Torino
    Tel. 011.810.4144
    Fax 011.813.6022
    E-mail: montagne@rai.it

Archivio video