Ballarò 2013-2014

Giovanni Floris intervista il Ministro Pier Carlo Padoan

  • Durata:00:26:01
  • Andato in onda:22/04/2014
  • Visualizzazioni:

"E' soddisfatto dell'operazione degli 80 euro?" "Sì, dà risorse vere alle persone e al paese" "Qual è la differenza tra questi 80 euro e l'Imu che cancellò il Governo Berlusconi? E' sicuro che il conto non ci verrà presentato dopo?" "Questo provvedimento metterà in funzione dei meccanismi che riavvieranno la crescita. E' una manovra con più componenti, e come tale va valutata" "Avete già questi soldi che date?" "E' una manovra di bilancio che alla fine dell'anno farà quadrare i conti. Il pareggio di bilancio non deve essere garantito istante per istante" "E dove cercate questi soldi?" "L'elemento fondamentale di questa manovra è che è finanziata dal taglio della spesa e questo la rende credibile" "Tagli agli stipendi dei manager. Non teme che faranno causa?" "Ci saranno degli scontenti, ma la maggior parte degli italiani trarrà vantaggio da questo provvedimento" "Difesa: quanti F35 compreremo?" "Bisognerebbe chiederlo al Ministro della Difesa, comunque il sistema di difesa in Italia richiede ad oggi quattro impiegati per ogni soldato. E' qui che bisogna intervenire" "Non è preoccupato per quello che cadrà sulle vostre spalle da novembre?" "Ci sono sempre maggiori margini di miglioramento nel reperimento delle risorse" "Non chiederete cose sgradevoli agli italiani a fine anno?" "Lo stato sta facendo la sua parte, e c'è una platea di beneficiari importante. Sono fiducioso. Ci sono margini di miglioramento per reperimento delle risorse. L'economia crescerà in modo sempre più veloce" "Ci conviene l'euro?" "Stare fuori dall'euro renderebbe l'Italia più povera e più ingiusta"

[an error occurred while processing this directive]

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati