[an error occurred while processing this directive][an error occurred while processing this directive]

Scaletta di lunedì 2 aprile 2012

slcontent

Sergie Gainsbourg "Couleur Cafè"
Radiohead "Let Down"
Macy Gray "Wake Up"
Marta Sui Tubi & L. Dalla "Cromatica"
Rocket Juice & The Moon "Lolo"
Leonard Cohen "Show Me The Place"
Patti Smith "April Fool"
M Ward "Primitive Girl"
Marvin Gaye "Heard It Through The Grapevine"
Dirty Projector "Swing Low Magellan"
Lisa Hannigan "Knots"
   
  
FATOUMATA DIAWARA LIVE 
   
Fatoumata Diawara "Kanou" (Live)
Fatoumata Diawara "Alama" (Live)
Fatoumata Diawara "Sowa" (Live)

   
Riascolta la puntata

Guarda la puntata su Youtube
    
     
 
                  Fatoumata Diawara

                     Live a Moby Dick

Lunedì 2 aprile marzo 2012

Ore 21.30  Radio2

 

Moby Dick, la balena musicale di Radio2 condotta da Silvia Boschero, ospita lunedì 2 aprile il live e l’intervista con l’astro nascente della musica del Mali Fatoumata Diawara, voce del nuovo super gruppo Rocket Juice and The Moon assieme a Damon Abarn (Blur), Flea (Red Hot Chili Peppers) e Tony Allen (Fela Kuti).

Fatoumata Diawara (aka Fatou) è nata da genitori malesi in Costa Avorio nel 1982. Da ragazza virtuosa e ribelle cresce in Francia ma presto, di fronte al suo rifiuto di andare a scuola, viene inviata da una zia in Mali per essere educata. Qui si avvicina al cinema recitando piccole parti fino a che il regista Cheick Oumar Sissoko la scrittura per il film "Genesis" del 1999. Poi giunge Jean Louis Courcoult che nel 2002 le offre un posto nella French theatre company, Royale de Luxe. Intanto Fatou comincia a cantare fino a che recita nel celebre musical "Kirikou and Karaba". Il suo primo album esce nel settembre 2011. Nel frattempo collabora con Oumou Sangaré, AfroCubism, Dee Dee Bridgewater (sul disco “Red Earth: A Malian Journey”, l’Orchestre Poly-Rythmo de Cotonou e il nuovo super gruppo Rocket Juice and the Moon composto da Damon Albarn, Flea dei Red Hot Chili Peppers e Tony Allen (storico batterista di Fela Kuti), oltre che Erykah Badu.

La nuova regina del Mali sound suona la chitarra e ha la voce splendidamente roca ma d'usignolo come le fanciulle che l'hanno preceduta (Oumou Sangaré e Rokia Traoré), risiede a Parigi ma mantiene le sue radici ben salde nella tradizione wassoulou, così come la lingua originaria. Molto più morbida, soul, delle colleghe, Fatou ha trovato negli arrangaimenti accuratissimi della world circuit, l'etichetta world specializzata in musica del Mali, un approdo perfetto.

Torna al sito del programma