[an error occurred while processing this directive][an error occurred while processing this directive]

Scaletta di martedì 26 giugno 2012

slcontent
John Spencer Blues Explosion "Black Mold"
Jonathan Wilson "Desert Raven "
Chris Cornell "Black Hole Sun"
Colapesce e Meg "Satellite"
Radiohead "High & Dry"
Gogol Bordello "Pala Tute"
Jimi Hendrix "Purple Haze"
Sharon Jones "Representing Memphis"
Soulsavers & Dave Gahan "Longest Day"
Jack White "Love Interruption"
Portishead "Chase The Tear"
   
   
LUCA SAPIO LIVE
       
Luca Sapio "How Did We Lose It" (Live)
Luca Sapio "Why Is It So Hard" (Live)
Luca Sapio "Wonder Why" (Live)
Luca Sapio "Blinded By The Devil" (Live)

   
Guarda la puntata su Youtube    

    

Ospite di Moby Dick Radio2

martedì 26 giugno alle 21.30

Luca Sapio (ex Quintorigo)

strepitoso cantante  che debutta con l’album “Who knows”.

   

Nel suo timbro e nella sua espressività vocale si avverte profondamente l'influenza di moltissima musica afroamericana con la quale è cresciuto e che lo accompagna tuttora. La sua voce si è evoluta temperandosi attraverso una vita difficile, anni che lo hanno visto vagare, lavorare, studiare e suonare in giro per gli Stati Uniti, passando dalla West Coast al Canada, fino a stabilirsi di nuovo e ripartire dalla sua città, Roma. “Who Knows” è un album di puro “gritty soul” nella sua formula più tagliente e autentica. Un insieme, coinvolgente e diretto, di super groove, armonie gospel, fiati, psichedelia e profezie spirituali. “Who Knows” contiene 9 brani originali per 9 nuovi classici del soul, più due strepitose cover. Un sound che parte dal Pigneto (Roma) e che arriva dritto a Williamsburgh (New York).

Il tutto magicamente supervisionato, prodotto e registrato nei misteriosi studi della Dunham Records su nastri da un pollice dal leggendario Thomas “TNT” Brenneck (Cee-lo Green, Mary J. Blige, D'Angelo, Mark Ronson, K'Naan, John Taylor, Benny Blanco, John Hill, Santogold, Foreigner, St. Vincent, Aloe Blacc, The Like, Sean Lennon, Alex Greenwald, Mike Snow, The Kaiser Chiefs) che per l'occasione ha chiamato alla sua corte le eccellenze della pluripremiata e corteggiatissima family soul di Brooklyn, membri della Menahan Street Band, The Budos, The Extraordinaries. Gli stessi fautori del suono di Amy Winehouse, Sharon Jones e Charles Bradley.

Si avete letto bene: esattamente loro. Parte integrante di tutta l'operazione e fedeli partners nella registrazione dell'album è inoltre il soul jazz combo “Capiozzo & Mecco” , backed band in pianta stabile del trombettista New Yorkese Jimmy Owens con il quale hanno registrato l'album “peaceful walking” e suonato nei più importanti festival jazz internazionali ospitando diversi artisti tra cui Mario Biondi. Dal loro disco “Whiskey a go-go” è stata scelta“Small club” per la serie americana Sex And The City.


    

Torna al sito del programma