[an error occurred while processing this directive][an error occurred while processing this directive]

Scaletta di giovedì 25 ottobre 2012

slcontent

James Brown "Cold Sweat"
Gil Scott Heron "Winter In America"
Ohio Players "Skin Tight"
Parliament Funkadelic "Play The Funky Music..."
Joe Jackson "Stepping Out"
Fishbone "Freddie's Dead"
Prince "Superfunkycalifragisexy"
Beck "Jack Ass"
Beastie Boys "Sabotage"
Lee Fields "I Still Got It"
Brother Johnson "Strawberry Letter 23"
      
   
PATRICK WOLF LIVE
         
Patrick Wolf "Vulture" (Live)
Patrick Wolf "House" (Live)
Patrick Wolf "Wind In The Wires"
   
Riascolta la puntata
   
Guarda la puntata su Youtube
 
   
                           Patrick Wolf

Live a Moby Dick

Giovedì 25 ottobre ore 21.00

Radio2

 

Moby Dick, la balena musicale di Radio2 condotta da Silvia Boschero, ospita giovedì 25 ottobre il live-intervista con il giovane e virtuoso musicista inglese Patrick Wolf.

 

Nonostante la giovane età Patrick (Londra, classe 1983) festeggia già i suoi dieci anni di musica con l’album “Sundark & Riverlight”, un doppio cd che non vuole essere un'antologia, bensì un  luogo da cui ripartire. Sedici brani ri-arrangiati e registrati in veste rigorosamente acustica presso i prestigiosi studi della Real World di  Peter Gabriel. Pezzi che rivelano l'anima più classica dell'arrangiatore, la sua propensione ad un minimalismo che mai ignora una discendenza accademica, pur rispettando un formato pop. Brani pescati da tutti i suoi dischi: lo spelndido esordio del 2003 “Licantropy”, il successivo “Winds in the wire” e gli altri (più solari) “The magic position”, “The bachelor” e “Lupercalia”.

Musicista di culto, Wolf mescola un’attitudine crepuscolare ed intensa al gusto per la melodia. Synth pop, rock industriale alla Nine Inch Nails, folk digitale (che ricorda Four Tet), uno spiccato gusto per la musica da camera, queste alcune delle sue direzioni musicali. Giovedì sarà in concerto a Ravenna, Venerdì a Mestre con una set-list diversa per ogni data del tour.





Torna al sito del programma