Pubblicità

 
IL MESTIERE DELL'ARTISTA. SCULTORI E PITTORI DEL '700
G.B.Tiepolo - Bellerofonte e Pegaso

Quando

Archivio
Claudio Strinati illustra una serie di episodi e personaggi rilevanti in campo artistico nel corso del diciottesimo secolo in Italia. La tesi centrale è che, a fronte di una produzione immensa sia nel campo della pittura, sia in quello della scultura, sia in quello dell' architettura e urbanistica, il Settecento si caratterizzò nel nostro Paese come un secolo in cui l' antico culto del genio si venne lentamente affievolendo a favore di un' idea dell' arte più di carattere tecnico e speculativo che potentemente creativo. Si parte proprio da uno dei casi più famosi e clamorosi quello della Fontana di Trevi a Roma per attraversare tutto il secolo alla ricerca di artisti dimenticati , di opere possenti ma ancora adesso semisconosciute, di personalità forse meno spiccate rispetto al Rinascimento ma molto significative proprio per i nostri tempi. Naturalmente alcune grandissime figure sono oggetto di esami specifici come il sommo pittore Giovanni Battista Tiepolo o l' incisore Piranesi.

Credits

di CLAUDIO STRINATI. Regia di Angela Zamparelli