Privacy Policy dei Prodotti Multimediali RAI

Chi siamo e quali sono le nostre garanzie sulla protezione dei tuoi dati personali

Rai Radiotelevisione italiana S.p.A. (“Rai”) è la società concessionaria in esclusiva del Servizio Pubblico radiofonico, televisivo e multimediale in Italia. 

Rai considera da sempre di fondamentale importanza la tutela dei dati personali dei propri utenti e garantisce che il trattamento dei dati personali, effettuato sia in modalità elettronica (cioè attraverso strumenti e applicazioni web) che manuale, avvenga nel pieno rispetto dei principi, delle tutele e dei diritti riconosciuti dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (nel seguito il “Regolamento”), e dalle ulteriori norme applicabili in tema di protezione dei dati personali.

Se vuoi avere ulteriori informazioni in merito a cosa è un “dato personale” e a cosa intendiamo quando ci riferiamo al “trattamento” dei dati personali, clicca sul seguente link
 

Perché questo documento?

Questo documento ha lo scopo di fornirti, attraverso l’uso di un linguaggio semplice e chiaro, tutte le informazioni necessarie al fine di permetterti di comunicarci i tuoi dati personali con la piena consapevolezza dell’uso che ne faremo, delle garanzie che ti offriamo e dei diritti che puoi esercitare nei nostri confronti.

Il documento che stai leggendo è parte dell’informativa prescritta dall’art. 13 del Regolamento che è stata redatto nel pieno rispetto dei requisiti di legge e del principio di trasparenza che Rai ha sempre adottato nel rapporto con i propri utenti. 
Tale principio è, ora, presupposto fondamentale del trattamento dei dati esplicitamente previsto dalla legge (vedi l’art. 5, comma 1 del Regolamento). 

Le informazioni che intendiamo fornirti sono numerose e riguardano numerosi aspetti del trattamento che effettuiamo sui tuoi dati. Per questo motivo, abbiamo scelto di strutturare la nostra informativa adottando un approccio che ti permetterà di:
 
-    selezionare le informazioni rilevanti semplicemente visitando la sezione di tuo interesse, evitandoti lo sforzo di dover scorrere l’interna informativa per trovare le informazioni che cerchi;
-    offrirti ulteriori approfondimenti accessibili con un semplice click sui link disponibili in calce ad ogni sezione. Questo ti permetterà un accesso immediato, semplice ed intuitivo a tutti gli approfondimenti di cui hai bisogno;
-    sapere a chi devi rivolgerti e quali sono le informazioni di contatto da utilizzare qualora non trovassi le informazioni che cerchi su queste pagine.

Per ulteriori informazioni sulla struttura della nostra informativa, clicca qui
 

A quali Prodotti Multimediali RAI si riferisce questa informativa?

Questa informativa si riferisce a tutti i siti web ed alle applicazioni mobili di Rai, ad eccezione dei siti Raiplay.it, raiplayradio.it e delle applicazioni RaiPlay, RaiPlay Radio e RaiPlay Yoyo, per le quali è disponibile una specifica informativa.

Chi tratterà i miei dati personali e a chi posso rivolgermi per le mie richieste?

Il titolare del trattamento è

RAI - Radiotelevisione italiana Spa 
con sede legale sita in Viale Mazzini 14 - 00195 Roma, Italia.
Codice fiscale e P. IVA n. 06382641006

Rai ha provveduto a nominare un Responsabile per la protezione dei dati (“RPD”), cui potrai rivolgerti per tutte le questioni legate al trattamento dei tuoi dati e per esercitare i tuoi diritti. 
Il nostro RPD può essere contattato direttamente dpo@rai.it.

Altri soggetti possono essere coinvolti nel trattamento dei tuoi dati personali in qualità di responsabili del trattamento (quando questi soggetti trattano i tuoi dati per conto nostro) o di persone autorizzate a trattare i tuoi dati personali.

Se desideri conoscere maggiori dettagli sulle figure del titolare, responsabile e RPD e se vuoi sapere quali altri soggetti sono autorizzati al trattamento dei tuoi dati, clicca sul seguente link.
 

A chi verranno comunicati i miei dati?

I tuoi dati personali possono essere comunicati a terzi se ce lo impone la legge, se ci dai il permesso per farlo o se terze parti ci aiutano a fornirti i servizi che ti offriamo.

In ogni caso, abbiamo adottato tutte le misure necessarie perché i tuoi dati siano trattati secondo gli alti standard di sicurezza che Rai ti garantisce.

Per scoprire di più, clicca qui
 

Perché avete bisogno dei miei dati?

I siti web e le applicazioni mobili di Rai si limitano, di default, alla raccolta di dati di navigazione (ad esempio il tuo indirizzo IP, altri identificativi online - anche di terze parti -, identificativi connessi al dispositivo che utilizzi etc.) soprattutto per permettere la corretta gestione operativa dei nostri  Prodotti Multimediali e per motivi di sicurezza. 

A partire da tali dati di navigazione, possiamo inoltre effettuare statistiche sul funzionamento e l’utilizzo del sito e/o applicazione. Quando usiamo i tuoi dati a fini esclusivamente di statistica, questo trattamento non ci permette di risalire in alcun modo alla tua identità, perché effettuiamo indagini a livello aggregato, e quindi anonimo.

Alcuni dati così detti “indentificativi” potrebbero esserti richiesti quanto hai bisogno di contattarci, quando ti candidi ad una posizione aperta attraverso i form dedicati, quando ci invii una richiesta di assistenza etc.

In questi casi, i dati richiesti possono variare di volta in volta a seconda del servizio di cui intendi beneficiare e sono quelli corrispondenti alle caselle presenti nel modulo online che ti chiediamo di compilare.  

Abbiamo bisogno dei tuoi dati anche per essere sicuri di poterci difendere qualora un nostro diritto sia leso (in caso, ad esempio, di frodi o altre attività illecite perpetrate sui nostri Prodotti Multimediali) e per adempiere a tutti gli obblighi che la legge ci impone di rispettare.

Per ogni ulteriore dettagli in merito alle finalità del trattamento perseguite da Rai e alla base giuridica che ci legittima ad effettuare ciascun trattamento, ti invitiamo a consultare la pagina disponibile al seguente link
 

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che vengono salvati sul tuo computer in modo da permetterci di riconoscere il tuo computer ad ogni visita successiva.

I cookie si distinguono in cookie di prima o di terza parte a seconda del sito da cui vengono installati (se sono cookie che installiamo noi direttamente allora sono cookie di prima parte).

I cookie si distinguono anche in cookie tecnici o di profilazione.

I cookie tecnici sono quelli che ci permettono di garantire la normale navigazione del sito o applicazione, elaborare statistiche a livello aggregato, e quindi anonime, sul numero di utenti che frequentano i nostri  Prodotti Multimediali o sulle modalità della visita o che ci permettano di memorizzare alcune tue preferenze (quali la lingua) al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

I cookie di profilazione sono, semplicemente, tutti i restanti.
Per ottenere informazioni dettagliate sulle tipologie di cookie che vengono utilizzate da Rai, t’invitiamo a consultare la nostra Cookie Policy.
 

Come usiamo i cookie?

Usiamo i cookie soprattutto per garantire l’operatività dei nostri siti o applicazioni, per effettuare statistiche d’uso a livello aggregato e per monitorare la sicurezza dei nostri Prodotti Multimediali.

Per scoprire in dettaglio per quali finalità installiamo i cookie e come puoi gestire i cookie anche tramite le impostazioni del tuo browser, t’invitiamo a consultare la nostra Cookie Policy.
 

Quali misure avete adottato per la protezione dei minori in rete?

Rai ha adottato, da sempre, una politica interna estremamente protettiva dei minori che navigano sui propri siti o applicazioni.

Questi i capisaldi della nostra politica di protezione dei minori:
 
-    invitiamo e incoraggiamo gli adulti a monitorare sempre il comportamento dei minori in rete 
-    non offriamo contenuti pubblicitari sui portali dedicati all’infanzia 
-    siamo sempre molto attenti alle richieste che ci arrivano da minori e incoraggiamo gli adulti a contattarci per ogni esigenza o richiesta di informazioni
-    ci sforziamo di offrire contenuti di alto valore educativo e di intrattenimento, la cui qualità monitoriamo costantemente e cerchiamo di migliorare.

Per ulteriori informazioni sulla nostra politica di trattamento dei dati dei minori in rete, ti invitiamo a consultare la pagina accessibile al seguente link
 

Trasferite i miei dati all'estero (cioè fuori dallo Spazio Economico Europeo)?

Il trasferimento può avvenire per esigenze tecniche o operative ma, quando avviene, ci assicuriamo che ti siano garantiti i medesimi diritti e le medesime garanzie di protezione che sono illustrate in questo documento. 

In generale, non permettiamo a terze parti, sia che si trovino al di fuori dello Spazio Economico Europeo o che siano all’interno dell’Unione Europea, di trattare i tuoi dati se non è garantito il rispetto degli alti standard di sicurezza che noi stessi applichiamo ai nostri utenti.

Per ulteriori informazioni sul trasferimento dei dati all’estero e sulle basi giuridiche dei trasferimenti effettuati, clicca qui.
 

Quali sono i miei diritti?

Il Regolamento ti garantisce l’esercizio di numerosi diritti, che riassumiamo come segue:
 
-    Diritto d’accesso: hai diritto a sapere, tra le altre cose, quali dati personali trattiamo, per quali fini li trattiamo, a chi li comunichiamo e hai diritto ad ottenere una copia degli stessi;
-    Diritto di revocare il consenso: se ci hai prestato il tuo consenso puoi comunque revocarlo in ogni momento, agevolmente e, in ogni caso, con la stessa semplicità con cui lo hai prestato controllando le impostazioni privacy del tuo account qui.  La revoca del tuo consenso, non pregiudica la legittimità del trattamento svolto da Rai fino a quel momento;
-    Diritto di rettifica: se ti accorgi che un dato che ci hai comunicato è incorretto o incompleto, provvederemo a correggere l’errore o a completare le informazioni in nostro possesso;
-    Diritto alla cancellazione: puoi chiedere la cancellazione dei tuoi dati personali salvo che: la legge ci imponga di tenerli, o abbiamo bisogno dei dati per poter dimostrare di aver subito un illecito e difenderci davanti ad un giudice o dobbiamo utilizzarli per rilevanti motivi di interesse pubblico.
-    Diritto di limitazione al trattamento: se chiedi che il trattamento effettuato sui tuoi dati sia limitato, ci impedisci di trattare i dati per le finalità per cui i dati sono stati raccolti. Questo implica che ci limiteremo a conservare i tuoi dati e solleciteremo il tuo consenso ogni qual volta dovremo effettuare dei trattamenti per ciascuna ulteriore finalità perseguita. Anche sei hai esercitato questo diritto, ti ricordiamo che i tuoi dati potranno comunque essere trattati per l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona o per rilevanti motivi di interesse pubblico.
-    Diritto alla portabilità dei dati: potrai, in qualsiasi momento, richiedere e ricevere i tuoi dati personali in un formato strutturato, di uso comune e leggibile sul tuo dispositivo per trasferirli direttamente ad un altro titolare.
-    Diritto di proporre un reclamo all’autorità di controllo: fatto salvo il tuo diritto di tutelare i tuoi interessi nelle sedi giudiziarie competenti, hai diritto di proporre un reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali competente (in Italia, Il Garante Privacy).
-    Diritto di opposizione: potrai opporti, in qualsiasi momento, al trattamento dei tuoi dati personali qualora questi vengano trattati senza il tuo consenso purché motivi dettagliatamente le tue ragioni. Rai non effettua attività di marketing diretto, inclusa profilazione, senza il tuo consenso.

A tal riguardo, ti invitiamo a leggere con attenzione gli approfondimenti disponibili qui.



Per avere ulteriori informazioni e dettagli sulla Privacy Policy e sul trattamento dei tuoi dati da parte di Rai, ti invitiamo a consultare gli approfondimenti disponibili qui 


Ultimo Aggiornamento: 25 maggio 2018